fbpx

Arredare una casa in modo che sia “cucita” su misura per noi è un’azione che richiede gusto, sensibilità per i materiali, i colori, le luci; richiede qualche competenza e grandi dosi di pazienza. In più nella quasi totalità dei casi è un processo più che un’azione con un inizio ed una fine: ragion per cui spesso richiede anche pazienza nella ricerca dei pezzi giusti per ogni ambiente. In alcuni casi ci facciamo aiutare da un professionista, più spesso ci affidiamo alla competenza di un bravo produttore o un competente artigiano: sempre comunque siamo noi ad essere al centro delle scelte, perché una casa deve prima di tutto raccontare la storia di chi la abita.

Per raggiungere questo obiettivo tutto è importante, anche il più piccolo dettaglio.

Da una parte sono importanti quei dettagli che scaldano la casa, rendendola vissuta e inequivocabilmente più nostra: il ricordo di un viaggio, la madia della bisnonna, un gioco di quando eravamo piccoli. Certo, non dobbiamo barare: se questi oggetti non sono nostri ma provengono dalle soffitte altrui, l’effetto sarà solo quello di avere tanto “rumore” in casa e presto ci stuferemo di tutta quella inutile paccottiglia. Devono essere gli oggetti che più precisamente dicono chi siamo e che ci permettono di tornare alle grandi o piccole storie della nostra vita: 

Dall’altra parte poi ci sono i dettagli che invece di raccontare chi siamo raccontano quello che vogliamo essere e quello che amiamo come un quadro, una stampa  o un piccolo oggetto d’arte o di artigianato. Non occorre essere fini intenditori o grandi collezionisti, tutt’altro: basta saper scegliere quello che tocca le nostre corde più profonde e mostra il nostro amore per le cose semplicemente belle.

Uno degli oggetti che mette insieme un po’ tutti questi discorsi è il centrotavola.

E’ una pura decorazione certo, ma racconta tanto di noi e delle scelte che abbiamo fatto e facciamo nell’arredo della nostra casa. E’ un elemento effimero ma deve essere armonizzato con cura agli arredi e ai toni della casa. E’ infine un decoro che cambia continuamente a seconda delle occasioni, del periodo dell’anno o degli ospiti che abbiamo in casa.

Le alternative sono infinite.

Ovviamente la più ricorrente è quella floreale che però è anche la meno duratura e va scelta con grande attenzione per evitare che un profumo troppo forte rischi di risultare fastidioso. E’ l’ideale però se siamo all’aperto durante la bella stagione, ci riconnette alla natura e porta freschezza alla tavola.

Analoga ma con alcune importanti differenze la composizione con la frutta: anch’essa ha vita breve ma non rischia mai di essere troppo protagonista. Sempre legata alle stagioni ha soprattutto la particolarità di non essere solo un decoro, ma un vero e proprio servizio: durante una conversazione o facendo due chiacchiere alla fine di un pasto possiamo mettere mano al centrotavola e mangiucchiare qualcosa.

Un grande classico è sempre il fuoco. Che siano alte, basse, tozze, profumate, artigianali, le candele centrotavola sono la soluzione migliore per la sera. Sono un piccolo focolare e fanno sentire più vicini gli ospiti: anche se la luce è accesa il calore di quella piccola fiamma ci riporta sempre ad una dimensione magica.

In ogni caso ciò che non cambia mai è la capacità del centrotavola non solo di abbinarsi al contesto o all’arredo, ma di impreziosire uno spazio fisico e soprattutto uno spazio di relazione: di dare valore alla casa ma anche di mostrare agli ospiti il valore della loro presenza in casa nostra e la cura che abbiamo impiegato in attesa del loro arrivo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER RIMANERE INFORMATO SULLE NOSTRE NOVITA’

Chi Siamo

In ogni particolare e finitura tutta l’esperienza di chi da oltre 30 anni immagina e realizza complementi d’arredo con inconfondibile stile e passione per il proprio lavoro… continua >

Seguici sui Social

       

Gipi Le Sedie s.r.l. - Zona Ind. Giacomo Brodolini, 10 - 60025 LORETO (AN) Tel. 071 7500351 - Fax 071 7500336 - Contatti - Privacy
CF-PIVA-Iscr. Reg. Imprese AN: 00925640427 | R.E.A : 98688 | Capitale Sociale : € 60.000,00 i.v. Copyright © - Tutti i diritti riservati